logoguidohome
unnamed

Problemi con l'arredamento? Ti aiutiamo noi !

downloadunnamedprogetto-interni-buccinasco-604x270

Appartamento nobile

/ sophisticated flat

I proprietari di questo appartamento al piano nobile di un palazzo storico sono una coppia, lui manager d’alto
livello cinquantacinquenne con molte conoscenze, lei una donna distinta
d’una decina d’anni più giovane, impegnata socialmente. La signora organizza spesso, anche in casa,
appuntamenti mondani con risvolti connessi alla beneficienza. Per questo desidera una zona pranzo d’impatto
e una cucina ampia e ben attrezzata.


/ This flat on the piano nobile of a historic building is the property of a couple: a
high profile manager in his fifties with many acquaintances and a distinguished
socialite, approximately ten years his junior. The lady of the house organises
social and charity events, some held at home. For this reason she was seeking
a striking dining room and a large and professionally equipped kitchen.

Cattura.JPG

Una cucina scenografica, sempre impeccabile, impostata su contrasti visivi importanti.
/ A scenographic kitchen, always impeccable, marked by strong visual contrasts.

Cattura.JPG

Anversa è la principale città delle Fiandre, nel pianeggiante Belgio settentrionale. È uno dei più rinomati centri a livello
mondiale per la lavorazione e il commercio dei diamanti e dal XIII secolo è un primario
crocevia mercatile grazie al suo porto, oggi il secondo d’Europa, posto sul fiume
Schelda, a un’ottantina di chilometri dal Mare del Nord. Il suo passato ricco e glorioso, con numerosi esempi
di edifici in stile Art Nouveau, ha visto il culmine nel Cinquecento/Seicento,
quando la città si impose come fulcro della cultura fiamminga, Rubens e Van Dyck innanzitutto, e come collegamento
per i traffici internazionali fra Mar Mediterraneo, bacino baltico e poi sempre più con l’altra sponda dell’Atlantico.


Antwerp is the principal city of Flanders, in the flat part of northern Belgium. It
is one of the world’s most renowned cities for the working and commerce of
diamonds. Since the 13th century it is also a primary crossroads of trade, thanks to its
immense port, now the second in Europe, situated along the Scheldt River, some
eighty kilometres from the North Sea. A rich and glorious past, with numerous
examples of Art Nouveau architecture, culminated in the sixteenth/seventeenth
centuries when the city established itself as the hub of Flemish culture, home
above all to Rubens and Van Dyck, and the heart of international trade between
the Mediterranean, the Baltic region and increasingly more with the Atlantic Coast.

Richieste

/ Requests

Cattura.JPG

I padroni di casa hanno impostato l’intero appartamento su uno stile attento a recuperare il passato del palazzo ottocentesco in cui è situato, rivisitandolo con un gusto moderno. La signora, poi, ama i contrasti forti
che vuole esprimere anche in cucina, ponendo in contrapposizione materiali con sapori diversi come acciaio inox e acacia termotrattata, oppure ottone e cuoio. Per lo stesso motivo, ben si presta il ricorso ai mobili moderni
e componibili della collezione Extra di Doimo Cucine sullo sfondo delle boiserie intonacate in grigio delle pareti, degli stucchi che decorano i soffitti e del pavimento in legno a spina di pesce francese. L’insieme appare scenografico, pronto per essere ammirato ed essere trovato in perfetto ordine, senza nulla da invidiare alle cucine professionali.

 

The owners of the home focused the entire apartment on a style that recovered the history of this nineteenth century building, while introducing a taste for all things modern. The lady of the house expressed a fondness for strong contrasts that she wished to carry over into the kitchen, juxtaposing such materials as stainless steel against thermo-treated acacia, or brass against leather. The ideal choice for the kitchen cabinetry thus fell on the modern and modular Doimo Cucine Extra Collection, set against the grey plastered boiserie of the walls, the decorated stucco ceilings and French herringbone parquet floors. The result resembles a stage set, ready to be admired and maintained in perfect order, with nothing to envy of even the most professional kitchens

Cattura.JPG

Il progetto di questa cucina si sviluppa intorno a un’area operativa perfettamente attrezzata, ma defilata e facile da
nascondere in un attimo con la chiusura di due quinte mobili a tutta altezza. Sono realizzate in acacia termotrattata,
una mano materica abbinata al laccato grigio opaco dei mobili a colonna.

 

The project for this kitchen develops around a perfectly equipped working area, set off to the side and easy to conceal with the rapid closure of two full-height sliding wood panels in thermo-treated acacia that introduce a natural material to contrast the matt lacquered Grigio fronts of the tall cabinets.

Cattura.JPG
Cattura.JPG

Fra le varie proposte Doimo Cucine, sono stati scelti i mobili della collezione Extra, modello storico e intramontabile,
rivisitato nel 2014. È caratterizzato da uno stile raffinato e da una notevole pulizia formale grazie all’elegante
maniglia integrata, creata da un’insenatura ricavata nell’anta stessa. Per assecondare poi il piacere di scelte
basate su contrasti pronunciati, fra le numerose finiture possibili, è stato privilegiato l’acciaio inox per creare
un’isola monoblocco dal carattere forte, che spicca sugli stucchi e le boiserie dell’appartamento.


Among the various collections offered by Doimo Cucine, here the choice fell on the historic and timeless model Extra Collection, updated in 2014. It is
characterised by a refined style and a notable formal purity evident in the use of elegant integrated handles, a simple recess in the surface of the cabinet
fronts. Confirming the choice to proceed by sharp contrasts, from among the many possible finishes, this kitchen privileges the use of stainless steel to
create a powerful and monolithic island that stands out in the midst of theapartment’s historic stucco and boiserie.

Cattura.JPG
Cattura.JPG
Cattura.JPG
Cattura.JPG
Cattura.JPG

La zona operativa nascosta dalle quinte mobili racchiude il cuore della cucina, in acacia termotrattata e acciaio, usato
soprattutto dal personale di servizio e completato dalla cantina vini. Una seconda zona operativa con i maxi
forni, il piano snack, eventualmente utilizzabile anche come base di lavoro, e un lavello d’appoggio, si trova nell’area principale perché utilizzata quotidianamente dai padroni di casa. Per mantenere l’impatto ordinato,
le ante dei mobili a colonna che ospitano gli elettrodomestici sono a scomparsa.

 

The true working heart of the kitchen, concealed behind sliding panels in thermo-treated acacia, is used primarily by kitchen staff. This space is completed by a wine cellar. A second working space featuring oversized ovens and a snack counter that doubles as more working space, is situated in the main area used each day by the owners of the flat. To
ensure an orderly appearance at all times, the doors of the tall cabinets containing the appliances fold back and disappear

Cattura.JPG
Cattura.JPG
Cattura.JPG

Fonte: PX Ispirazioni Doimo Cucine

Traduzione: Poul David Blackmore

Concept / digital image: IMAGOdesign

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder